Politica per la qualità

CLOUDWISE, costituita nel 2013, si avvale dell’importante e significativa maturità professionale del personale coinvolto nei processi/attività, maturata negli anni trascorsi in altre aziende con presenza di un proprio Sistema di Qualità, e consolidata in azienda fino ad oggi.

Tale esperienza caratterizza il modello gestionale perseguito, al fine di fornire alla clientela il massimo della qualità, sia a livello di prodotti che di servizi.

La Direzione s’impegna a rafforzare la Politica della qualità attraverso il mantenimento ed il miglioramento di tale Sistema.

A tale fine, la Direzione intende assicurare il perseguimento del suddetto obiettivo attraverso:

  • L’attenzione continua alla soddisfazione del cliente (sia relativamente ai requisiti specificati che alle aspettative) con puntuale rilevazione del suo gradimento;
  • Un approccio sistematico alla valutazione dei rischi in ogni scelta aziendale, così come previsto dalla norma UNI EN ISO 9001:2015;
  • Il rispetto dei requisiti del Sistema di Gestione per la Qualità;
  • La cura della crescita professionale per tutto il personale aziendale;
  • La ricerca di quote di mercato crescenti e la conseguente maggiore presenza sulle diverse aree di mercato, non ultimo curando anche l’immagine aziendale;
  • Il perseguimento del miglioramento continuo in tutti i processi aziendali;
  • La verifica periodica da parte della Direzione del grado di efficienza ed efficacia raggiunta dal Sistema di Gestione per la Qualità ed avvio delle opportune azioni correttive o di contenimento laddove sono presenti esposizioni per il business dell’azienda, come identificate dalla valutazione dei rischi.

La Direzione formalizza ulteriormente il proprio impegno nel documento non codificato denominato “Programma della Qualità” che viene analizzato ad ogni riunione di “Riesame della Direzione”.

In tale documento, redatto sulla base del “Report sull’andamento del Sistema di gestione della Qualità”, periodicamente predisposto dal Responsabile della Qualità, sono definiti:

  • Gli obiettivi della qualità;
  • Le modalità in cui gli obiettivi della qualità vengono resi misurabili;
  • Gli indicatori di efficacia dei processi.

Per quanto riguarda l’identificazione e la valutazione dei rischi connessi, nonché le opportunità che ne possono scaturire, la Direzione analizza tali elementi registrandoli su una matrice “Rischi e opportunità”, considerando l’esposizione e l’impatto che queste potrebbero causare nel caso in cui si dovesse manifestare l’evento/condizione.

Cloudwise è consapevole che la presente politica richiede un impegno costante da parte del personale coinvolto nelle attività e che esso può essere raggiunto con successo solo attraverso un approccio sistematico alle tematiche della qualità.

Questa sensibilizzazione viene assunta con particolare rilevanza in data odierna a fronte dello start up delle attività di progettazione in cui l’azienda si vuole distinguere per la proposta di soluzioni innovative. Il significativo livello di resilienza delle soluzioni da noi progettate permette di sfruttare al meglio le tecnologie integrate, fornendo al cliente performance inaspettate ed in anticipo sull’evoluzione tecnologica, salvaguardando in tal modo l’investimento nel tempo.

Con lo scopo di migliorare la comunicazione all’interno dell’organizzazione e nei confronti dei clienti, in data 15/03/2018 è stato emesso il documento “Politica della Comunicazione” che fissa in modo inequivocabile mezzi ed atteggiamenti da assumere per far in modo che si possa “abbattere il rischio di incomprensioni o perdita di informazioni nel tempo” e definire al di là di ogni dubbio “chi ha la responsabilità della comunicazione verso l’esterno dell’organizzazione”.

L’azienda ritiene che i propri collaboratori aziendali costituiscono la principale risorsa a disposizione, per cui l’unica strada percorribile è quella che prevede un loro pieno coinvolgimento, in modo da sensibilizzarli nell’operare con la consapevolezza del rischio, da valutare in ogni azione/decisione.

Il vertice aziendale crede profondamente in questo e s’impegna a diffondere e promuovere la qualità nell’organizzazione.

Roma, 27/09/2019